TetraBox Lamp: idee brillianti per tempi assetati


Non tutte le scatole in TetraPak sono utilizzabili per questo splendido progetto: solo quelle richieste per i soft drink in Malesia, paese di origine del designer Edward Chew. A partire dalle specifiche misure di quel formato e grazie all’uso di un’antica tecnica origami detta Kusudama, Edward Chen ricava moduli base di forma pentagonale ed esagonale. Ripetuti, danno vita a splendide lampade simili a caleidoscopi, senza l’uso di colla né altro adesivo; solo una paziente e ricercato uso delle mani. La collezione, disponibile sotto forma di pilastro cilindrico o di sfera sospesa, nel 2011, ha vinto il primo premio per Inhabitat’s Bright ideas Competition.