New Lab: il co-working dei makers


Il 9 maggio scorso, nel cuore di Brooklyn è nato New Lab, un grande loft ristrutturato che anticipa un più grande spazio di co-working destinato a dare ospitalità a designer/artigiani che vogliono condividere idee e attrezzatura come macchine a taglio laser, stampanti 3D… Stanco di vedere grandi energie investite solo nel mondo del software, David Belt, l’ideatore, ha deciso di far convergere forse creative verso il prodotto e l’hardware. Ad aiutarlo sono arrivati 60 milioni di dollari di cui 42 milioni da risorse private.