Graphic Design #InTheCity


Elaborare un ricordo traducendo emozioni in forme e colori, autoprodurre una stampa imparando le tecniche della serigrafia e dello stencil, creare nuovi caratteri alfabetici scoprendo le potenzialità dei brushpen, sono solo alcune delle attività proposte dal Torino Graphic Days. Dopo il successo riscontrato alla prima edizione, l’appuntamento con il graphic design nella sua accezione più ampia torna dal 12 al 15 ottobre, nella cornice di Torino City of Design 2017, con un calendario ricco di workshop, conferenze, mostre e performance.

Alcuni tra i nomi più interessanti della scena internazionale della grafica e della comunicazione visiva – dall’artista Patrick Thomas all’illustratrice del New Yorker Olimpia Zagnoli, dal curatore Alexander Tochilovsky al graphic designer Reudi Baur – saranno invitati in città con l’obiettivo di avvicinare non solo gli addetti ai lavori ma anche il grande pubblico attraverso incontri e attività.

Oltre ai 4 giorni in programma negli spazi di Toolbox Coworking, la seconda edizione di Torino Graphic Days si espande ed è già #InTheCity. Dal 7 settembre è infatti iniziato il mese di avvicinamento alla manifestazione, che coinvolge l’intero tessuto cittadino con un programma di eventi diffuso. Con disegni, collages, performance, video, mappe, libri illuminati esposti in musei, istituzioni e attività commerciali, la visual art è già protagonista a Torino.