Fratelli Campana: l’autoproduzione come espressione di un territorio


Ci sono territori in cui l’autoproduzione rappresenta la naturale espressione di una cultura: è il caso del Brasile, terra di contaminazioni e di creatività spontanea. E’ a questo codice genetico locale che si ispirano i progetti dei Fratelli Campana, i più famosi designer brasiliani: oggetti che spesso sono la somma di altri oggetti e dunque di altre vite, che si ispirano alle tecniche artigianali e alle tradizioni locali, espressione di un design spontaneo e inconsapevole. La loro estetica è spiazzante e nel tempo ha convinto anche grandi aziende come Edra e Alessi con cui hanno prodotto pezzi che hanno fatto la storia del design.